Home Campionato Serie A Video Verona – Inter: gol, highlights e sintesi della partita di Serie...

Video Verona – Inter: gol, highlights e sintesi della partita di Serie A | Youtube

1199
0
correa

Verona Inter highlights, gol e sintesi. Video Youtube

Buona anche la seconda di Serie A per l’Inter di Simone Inzaghi. E indovinate un po’ chi ha permesso la vittoria per i neroazzurri? Correa, neo acquisto dei neroazzurri proveniente dalla Lazio e fortemente voluto da Inzaghi, che in poco meno di 20 minuti realizza una doppietta mettendo a tappeto il Verona di Di Francesco.

Alla fine termina 3-1 per l’Inter. Le altre reti di Ilic per il Verona (il Verona era passato in vantaggio) e di Lautaro Martinez.

Vediamo subito assieme i gol, gli highlights e la sintesi grazie al video su youtube pubblicato da Dazn, ma prima il tabellino della partita di Serie A, la seconda di campionato.

Verona Inter 1-3: risultato e tabellino

Goal, Marcatori : 15′ Ilic, 46′ Lautaro, 83′, 95′ Correa

HELLAS VERONA (3-4-2-1) – Montipò; Magnani (75′ Dawidowicz),  Gunter, Ceccherini (52′ Casale); Faraoni (76′ Sutalo), Martin (76′ Tameze), Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Cancellieri (60′ Lasagna). A disposizione: Pandur, Berardi, Kalinic, Bessa, Frabotta, Ragusa, Simeone. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

INTER (3-5-2) – Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic (65′ Vidal), Calhanoglu (88′ Vecino), Perisic (65′ Dimarco); Dzeko (88′ Sensi), Lautaro (75′ Correa). A disposizione: Cordaz, Radu, Dumfries, Kolarov, Ranocchia, D’Ambrosio, Satriano. Allenatore: Simone Inzaghi.

ARBITRO: Manganiello

AMMONITI: Magnani, Lautaro, Brozovic

Il commento di Simone Inzaghi

Sono contento per il ‘Tucu’, perché è un giocatore che non ha ancora fatto vedere il suo meglio – ha commentato Simone Inzaghi al termine del match ai microfoni di DAZN –. Ha tutto, tecnica velocità, tiro, potenza, si deve godere questa doppietta all’esordio perché è un giocatore importante e può darci grandi soddisfazioni. La società è stata bravissima perché in pochi giorni mi ha messo a disposizione una rosa molto forte. Quello che più mi rassicura è vedere lavorare tutti i giorni i ragazzi, ho trovato subito grande disponibilità e ho capito perché l’anno scorso sono stati raggiunti grandi risultati”.

Tornando sull’analisi della sfida del “Bentegodi”: “La squadra ha avuto un ottimo approccio nei primi 15 minuti, ma dopo il gol abbiamo subito il colpo, c’è stata qualche scelta sbagliata, poca mobilità e bisogna anche fare i complimenti al Verona perché ha giocato un primo tempo a ritmi forsennati. Nell’intervallo ho detto ai ragazzi che i nostri avversari non avrebbero potuto tenere quei ritmi, la squadra è stata brava a rimanere calma, a trovare subito il pareggio e poi due gol fantastici che ci hanno regalato i tre punti”.

Decisivo per cambiare l’inerzia del match anche l’ingresso di Arturo Vidal: “Per un allenatore è il massimo poter contare su dei giocatori che subentrano così. Arturo è entrato benissimo stasera, così come era entrato bene con il Genoa. Hanno fatto tutti benissimo i subentrati e se in un gruppo ogni singolo capisce che chi entra è quasi più importante degli altri siamo a metà del percorso. Siamo una squadra duttile, lo dimostra anche lo spostamento di Barella davanti alla difesa”.

highlight Verona Inter da Youtube di Dazn


Potrebbero interessare:


mm
Amo scrivere e giocare a Calcio. Sono l'amministratore del sito e cercherò di regalarvi sempre qualche chicca calcistica importante e sempre aggiornata. Seguitemi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui