Usain Bolt è un FENOMENO anche nel Calcio | VIDEO

    130
    0
    bolt

    [arve url=”https://youtu.be/UdORjEmsp5g” thumbnail=”70584″ title=”Usain Bolt è un FENOMENO anche nel Calcio” description=”Usain Bolt è un FENOMENO anche nel Calcio, ecco la sua prima doppietta con una squadra australiana di prima divisione” upload_date=”2018-10-12″ /]

    Di Usain Bolt sappiamo veramente tutto, almeno per quanto riguarda la sua ex-attività principale, l’atletica. È stato campione olimpico dei 100 metri piani, dei 200 metri piani e della staffetta 4×100 metri, specialità di cui detiene anche i primati mondiali, stabiliti ai Mondiali di Berlino 2009 (100 e 200 m) e ai Giochi olimpici di Londra 2012 (4×100 m). Di tutte e tre le specialità è stato più volte campione mondiale ed è l’unico atleta nella storia ad avere vinto la medaglia d’oro nei 100 m e nei 200 m in tre edizioni consecutive dei Giochi olimpici (2008, 2012 e 2016).

    Forse, però, non tutti sapere che è un mezzo fenomeno anche nel gioco del calcio, si avete capito bene!

    Si perchè appesi al chiodo gli scarpini da sprinter e indossati quelli con i tacchetti da calcio, Usain Bolt rimane protagonista, segnando i suoi primi gol con la maglia dei Central Coast Mariners, squadra che milita nel massimo campionato australiano.

    La squadra di Bolt si è imposta in amichevole (4-0) contro il Macarthur South West United. E a segnare ben 2 reti è stato proprio l’asso Jamaica-no.

    La prima rete di Bolt, tra l’altro, è stata anche di discreta fattura, mentre sulla seconda il 32enne di Sherwood Content ha sfruttato un clamoroso pasticcio tra il portiere e il difensore avversario.

    Prima della gara Bolt ha detto:

    Sono felice di poter avere questa possibilità e poter dare il meglio di me stesso. Penso che questa partita sarà decisiva in quello che il club deciderà di fare della mia carriera, quindi per me è una partita molto importante.

    Pensiamo che grazie a questa prestazione non ci sia altro che la conferma per l’asso, non credete? 🙂


    Potrebbero interessare:


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.