Home Calciomercato Salernitana: Inzaghi resta o va via? News di Calciomercato

Salernitana: Inzaghi resta o va via? News di Calciomercato

82
0
Danilo Iervolino salernitana

In questi giorni c’è stato un gran parlare tra gli addetti ai lavori per un possibile esonero di Filippi Inzaghi dalla guida della Salernitana. Al momento il mister resta al suo posto anche se con una fiducia a tempo. Fronte calciomercato, invece, si tenta la posta Boateng, ecco tutti i dettagli.

Salernitana, fiducia a Inzaghi: il tecnico resta dentro il progetto, il club crede alla rimonta

La situazione non facile in casa Salernitana. La sconfitta di domenica scorsa contro il Genoa ha fatto sprofondare sempre più verso il baratro la formazione di Filippo Inzaghi, che vede la sua panchina a rischio.

Come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il rapporto fra il management, il presidente e lo stesso allenatore è sempre più solido e si andrà avanti in questa direzione. Per poter cercare di invertire la rotta e cercare di portare a casa la salvezza. Fiducia per il tecnico quindi, ma pare che la stessa sia a tempo.

Calciomercato Salernitana: gli obiettivi, c’è Boateng

Lo scorso anno furono decisivi gli acquisti di Gennaio per la salvezza della Salernitana, adesso come va la situazione fronte calciomercato? Dopo gli arrivi di Pierozzi, Zanoli e Basic, a Inzaghi saranno consegnati altri rinforzi.

Le parole di Walter Sabatini:

“Il presidente mi ha dato tutti gli strumenti per operare al meglio e gli aggiustamenti necessari ci saranno in ogni caso. Nel tornare a Salerno sapevo perfettamente della tempesta che avrebbe potuto investirmi, ma oggi, come un mese fa, sono convinto che ci salveremo”.

Il ds sta stringendo i tempi per il centrale tedesco Jérome Boateng, vincitore di due Champions e campione del Mondo 2014 ma fermo da giugno. L’accordo sarebbe vicino ma la Salernitana deve prima liberarsi di un difensore e la partenza imminente di uno tra Bronn o Lovato accelererebbe la conclusione dell’operazione. In alternativa resta l’opzione José Palomino (Atalanta) che piace anche ad altre società. In avanti Erik Botheim ha le valigie in mano: il norvegese non gradisce giocare in Serie B e si sta cercando una collocazione all’estero.

Boulaye Dia invece resterà in granata in mancanza di proposte valide: solo in caso di offerta vantaggiosa (non inferiore ai diciassette milioni) la Salernitana lo lascerebbe partire.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.