Home Campionato Serie A Probabile formazione Bologna 2019-20: titolari, riserve, cosa cambia

Probabile formazione Bologna 2019-20: titolari, riserve, cosa cambia

32
0
Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa

Mancano pochi giorni all’inizio del campionato, circa quindici giorni alla fine del calciomercato. Tutti i club di Serie A si sono rinforzati per competere al massimo. Tra i venti club del campionato italiano troviamo il Bologna di Sinisa Mihajlovic. La società è stata una delle più attive sul mercato e punta ad una stagione molto competitiva. Scopriamo insieme la probabile formazione Bologna 2019-20 con i titolari e le riserve.

Probabile formazione Bologna 2019-20: cosa cambia

Il Bologna è stata una delle società più attive sul calciomercato. La società rossoblu vuole essere la sorpresa di questa nuova stagione. Tra gli acquisti più importanti possiamo citare Denswil in difesa e Skov Olsen in attacco, oltre ad Orsolini che ha militato già lo scorso anno tra le fila rossoblu. Sinisa Mihajlovic si affiderà nuovamente al 4-2-3-1, che nel finale dello scorso campionato ha offerto maggiori garanzie.

Questa la probabile formazione del Bologna 2019-20:

Skorupski
Mbaye – Denswil – Danilo – Dijks
Poli – Dzemaili
Orsolini – Soriano – Sansone
Santander

Il Bologna potrà contare su un reparto offensivo collaudato, ricco di fantasia e talento. Il punto debole sarà sicuramente il centrocampo, dove la società rossoblu ha perso Pulgar e dovrà affidarsi all’esordiente Schouten.

Bologna 2019-20: a cosa punta la squadra di Mihajlovic?

L’obiettivo del Bologna di Sinisa Mihajlovic sarà principlamente la salvezza. La squadra mira a salvarsi nel minor tempo possibile e poi puntare ad un piazzamento migliore rispetto allo scorso anno. Non escludiamo che il Bologna possa essere una delle principali sorprese di questo campionato, soprattutto tra le mura amiche. Il Dall’Ara potrebbe diventare un fortino per gli uomini di Mihajlovic, che siamo sicuri insegnerà ai suoi ragazzi di usare la stessa grinta che metteva lui in campo da calciatore.

Ricordiamo anche che Mihajlovic sta combattendo con un male molto cattivo. Auguriamo al mister di avere successo sia in campo che fuori.

POTREBBE INTERESSARTI: TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI


Potrebbero interessare:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here