Home Calciomercato Palermo calcio, ipotesi Zeman sulla panchina?

Palermo calcio, ipotesi Zeman sulla panchina?

159
0
zeman

Il sindaco di Palermo, Orlando, ha ritenuto idonea la società costituita da Dario Mirri e Tony Di Piazza, Hera Hora, che farà ripartire il Palermo dalla Serie D. Il primo nodo da sciogliere per i neo presidenti sarà quello dell’allenatore, si fanno vari nomi al momento, anche quello di Zeman.

Allenatore Palermo Calcio, in pole Zeman

La nuova società vorrebbe subito dare un’impronta decisa alla nuova gestione del Palermo e si fa sempre più insistente un nome molto suggestivo, Zeman. Il Boemo, seppur settantenne, ha dichiarato di recente che non si sente affatto vecchio e che accetterebbe una panchina. Certo, non è facile allenare dalla D ma il tecnico Boemo ci ha abituato a tutto.

Altri nomi in lizza per allenare il Palermo Calcio

C’è anche una ipotesi legata a Giovanni Bucaro, ma si valuta anche il profilo di Francesco Di Gaetano. Il primo nelle ultime ore si è liberato dall’Avellino, club con il quale l’anno scorso ha vinto il campionato di serie D con una rimonta da record mettendo insieme 15 vittorie di fila.

Ecco alcune dichiarazioni della neo proprietà a TuttoMercatoWeb:

Lei e Mirri per la rinascita del Palermo. Come vi siete conosciuti?

“Non ci conoscevamo, l’ho chiamato perché ho ritenuto che costruire il mio progetto insieme a lui per fare rinascere il Palermo fosse la cosa migliore. C’è stata subito un’intesa importante. Ho dato il mio apporto sul piano finanziario, Sagramola invece sarà l’amministratore delegato e manderà avanti la gestione ordinaria”.

Perché ha deciso di fare questo investimento?

“Sono appassionato di calcio. E poi le mie origini sono siciliane, diciamo che è un modo per restituire qualcosa alla mia terra. Zamparini ha fatto grandi cose, ma nell’ultimo periodo le vicende societarie sono state assai turbolente. Il Palermo merita di ripartire”.

Dove immagina il Palermo tra qualche anno?

“Dove merita di stare. Abbiamo le risorse per tornare in Serie A. Intanto dico grazie alla città per la fiducia. Cercheremo di fare del nostro meglio per dare lustro a Palermo e alla squadra. Ringrazio anche il sindaco, siamo fiduciosi: porteremo avanti il nostro progetto”.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.