Home Campionato Serie A Napoli, maxi sequestro guardia di finanza alle tv pirata: scacco ai signori...

Napoli, maxi sequestro guardia di finanza alle tv pirata: scacco ai signori del “pezzotto”

123
0
I sorteggi di Champions League 2019-2020

La Procura spegne le tv pirata: scacco ai signori del «pezzotto», oscurati 700mila utenti

La Guardia di Finanza ha sequestrato, su ordine della procura della repubblica di Roma, la nota piattaforma Xstream Codes oscurando gli oltre 700mila utenti che ne facevano parte e che usavano strumenti illegali per vedere le partite di calcio di Serie A e di Champions League.

L’operazione delle Fiamme Gialle rientra nel maxi blitz messo a segno questa mattina anche dalla polizia contro le iptv illegali, le webtv che ritrasmettono il segnale delle pay tv.

Sequestri in tutta europa

Sono otto gli ordini europei di indagine nei confronti di una associazione a delinquere a carattere transnazionale emessi dalla Procura della Repubblica di Napoli sono eseguiti simultaneamente in Olanda, Francia, Grecia, Germania e Bulgaria con numerose perquisizioni sul territorio nazionale per smantellare le centrali e aggredire i rilevanti proventi illeciti.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.