Home Campionato Serie A Napoli, la probabile formazione con gli acquisti di Simeone, Ndombele e Raspadori:...

Napoli, la probabile formazione con gli acquisti di Simeone, Ndombele e Raspadori: così cambia il Napoli

313
0
Napoli Luciano Spalletti

Uno è ufficiale (Simeone) gli altri potrebbero diveltarlo in queste ore. Il Napoli di Aurelio De Laurentiis dopo un mediocre mercato fino ad oggi, sta piazzando in queste ore tantissimi colpi interessanti in chiave campionato e Champions League. Vediamo quindi come potrebbe cambiare la probabile formazione del Napoli di Luciano Spalletti con l’arrivo di Ndombele e Raspadori.

Probabile formazione Napoli 2023: cosa cambia con gli aquisti di Simeone, Ndombele e Raspadori

Innesti – quelli arrivati e quelli che arriveranno – che rinforzano un attacco che nella prima di campionato ha già mandato in rete cinque marcatori diversi, il doppio delle concorrenti. E con i nuovi acquisti cosa potrebbe cambiare sullo scacchiere di Luciano Spalletti?

Raspadori (ex Sassuolo) può dare varie soluzioni, visto che può giocare sia sotto-punta che esterno, così come Kvaratskhelia. Osimhen è la stella cometa di questo attacco, ma attenzione a considerare Simeone solo la seconda scelta, l’ex Verona potrebbe anche affiancare Oshmhen.

Ci sarà molta concorrenza, e da questa concorrenza appare stimolato anche il messicano Lozano, partito alla Speedy Gonzales sulla fascia. Dal doppio centravanti al 4-3-3 di base, variando al 4-2-3-1 nei vari sistemi che proporrà Spalletti, aggiungiamo una soluzione intrigante: Raspadori e Kvaratskhelia esterni o trequartisti poco dietro Osimhen. Un tridente giovanissimo (66 anni in tre) ma con qualità e potenziale da non invidiare i grandi club d’Europa.

In mediana a questo punto se dovesse arrivare Ndombele l’allenatore ha più scelte di eccellenza. Il francese può essere mediano basso nel 4-2-3-1, ma addirittura anche trequartista (lo ha fatto), anche perché non ha le stesse caratteristiche di Anguissa.

Probabile formazione Napoli 2023: le soluzioni

4-2-3-1:

Navas

Di Lorenzo – Rrahmani – Kim – Mario Rui(Olivera)

Anguissa – Ndombele

Lozano – Raspadori – Kvaratskhelia

Osimhen


4-3-3:

Navas

Di Lorenzo – Rrahmani – Kim – Mario Rui(Olivera)

Ndombele – Lobotka – Zielisky

Lozano – Osimhen – Kvaratskhelia


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.