Home In evidenza La Fifa versa 187 milioni ai club per Qatar 2022: ecco le...

La Fifa versa 187 milioni ai club per Qatar 2022: ecco le italiane quanto incassano

15
0
Mondiali qatar 2022

Dopo la Coppa del Mondo in Qatar, 440 club di 51 associazioni affiliate hanno ottenuto dalla Fifa 187 milioni di euro per aver “prestato” i loro giocatori alle nazionali. Quali sono i club italiani coinvolti e quanto hanno percepito da questa somma elargita dalla Fifa? Vi anticipiamo che la Juventus è stato il club italiano che ha incassato di più.

Soldi Fifa per mondiali del Qatar: tutti gli incassi delle italiane

Tra le italiane al top la Juventus, con 2.7 milioni, 2 all’Inter, 1.4 al Milan. Sotto il podio dominato da squadre del Nord, ecco Fiorentina (1,5), Atalanta (1,4) e Torino. Il Napoli invece solo settimo: Il Club del presidente De Laurentiis ha incassato poco più di un milione di dollari dalla Fifa.

In Serie B, i club che hanno ricevuto qualcosa dalla Fifa sono Bari, Benevento, Brescia e Venezia. Il Mantova retrocesso dalla Serie C ha guadagnato 95.816 dollari, più della Cremonese (65.702).

Le società ad aver avuto più soldi sono state quelle inglesi: 33.8 milioni diviso 46 squadre21 milioni a quelle spagnole. Manchester City al top: 4.1 i milioni ricevuti.

Seguono Barcellona a 4 e Bayern Monaco a 3.9. I soldi sono stati distribuiti seguendo i criteri dettati dal Club Benefits Programme, protocollo d’intesa tra Fifa ed Eca. La stessa cifra era stata consegnata ai club per il Mondiale 2018, mentre è destinata a salire molto nell’edizione 2030 che non ha ancora una sede.

L’obiettivo è quello di premiare i club che riescano a fornire più giocatori in assoluto alle migliori selezioni nazionali: è facile intuire che quindi i calciatori “più redditizi” siano stati quelli francesi e argentini. Rabiot ha portato alla Juventus più di 350mila euro, idem Theo Hernandez per il Milan e Lautaro per l’Inter.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.