Home Nazionale Italia ripescaggio ai mondiali? Possibilità remota c’è!

Italia ripescaggio ai mondiali? Possibilità remota c’è!

181
0
italia nazionale

Il campo ha decretato che l’italia non farà parte dei prossimi mondiali di russia 2018. Nel web adesso partono delle ipotesi su eventuali ripescaggi e stratagemmi per cercare di andare ai mondiali per altre strade.

Una possibilità remota ci sarebbe

Sì, ci sarebbe una piccolissima possibilità seppur molto remota di vedere gli azzurri scendere in campo dal 14 giugno, data d’inizio della rassegna continentale. La “possibilità” viene data dall’articolo 7 del regolamento ufficiale della FIFA che recita:

Qualora un’associazione (delle 32 qualificate) si ritiri o sia esclusa dalla gara, il comitato organizzatore della FIFA deciderà sulla questione a propria discrezione e prenderà qualsiasi azione ritenuta necessaria.

Il comitato organizzatore della FIFA può in particolare decidere di sostituire l’associazione in questione con un’altra associazione.

Ciò vuol dire che dovrebbe succedere “qualcosa” a qualche nazionale per far si che l’italia abbia la possibilità d’essere ripescata.

Sì, ma perché mai una nazionale dovrebbe rinunciare ai mondiali?

Per una guerra (si pensi alla Danimarca che trionfò agli Europei del 1992 sostituendo la Jugoslavia).

Tra le squadre qualificate ai mondiali che potrebbero rischiare un conflitto ne figurano diverse: Nigeria, Iran, Senegal ed Egitto. Ci sarebbe anche l’Arabia Saudita, al centro di una violenta escalation con Libano e Israele in questi giorni.

Per ultima, e soprattutto, la Corea del Sud, minacciata ogni giorno dal regime comunista di Kim Jong-un e dai “cugini” della Corea del Nord.

Ma sarebbe qualcosa contro lo sport sperare che in una di queste nazioni succeda qualcosa, non credete?

Diteci la vostra!


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.