Home Europa League Il 18 febbraio per l’Italia torna l’Europa League

Il 18 febbraio per l’Italia torna l’Europa League

126
0

I sedicesimi di Europa League sono ormai alle porte e, come già sappiamo, per il prossimo 18 febbraio le squadre protagoniste di casa nostra saranno: la Lazio, la Fiorentina e il Napoli. Guardando al sorteggio di Nyon non si può certo dire che le italiane siano state particolarmente fortunate poiché in andata tutte e tre le squadre saranno impegnate a giocare in trasferta contro delle famose avversarie ritenute alquanto temibili dal mondo del calcio.

Secondo l’esito del sorteggio, la Lazio dovrà affrontare in Turchia la squadra degli ex italiani Podolski e Sneijder, la Fiorentina volerà in Inghilterra per vedersela contro il Tottenham e il Napoli andrà a Madrigal dove ad aspettarlo troverà il Villareal, una squadra forte che non è seconda alle più note Real Madrid, Atletico e Barcellona.

I risultati in tempo reale delle gare dei prossimi sedicesimi di League si potranno seguire attraverso il più grande bookmaker online da dove sarà possibile, come sempre, piazzare le migliori scommesse Europa League su William Hill servendosi delle quote più alte presenti attualmente sul mercato delle calcio scommesse.

Per gli amanti del déjà vu, la partita che vedrà affrontarsi Villareal e Napoli sarà molto interessante dal momento che le due squadre si incontreranno in Europa per la terza volta, infatti il loro primo incontro risale ai sedicesimi di Europa League della stagione 2010-2011 mentre il secondo incontro risale al girone A di Champions League della stagione seguente. I sedicesimi di finale di Europa League 2010-2011 rispecchiano la situazione attuale, in quella stagione il Napoli si impose sugli spagnoli per 2-0 all’andata e lo stesso risultato al ritorno che venne giocato al San Paolo con la partecipazione della grande tifoseria azzurra capace di rendere il clima a dir poco trascinante.

L’esito favorevole di quelle partite lascia ben sperare i tifosi azzurri sempre più desiderosi di rivivere le stesse emozioni. Altro déjà vu di stagione anche per quanto riguarda la coppia Fiorentina – Tottenham che si è incontrata l’ultima volta nel capoluogo fiorentino lo scorso febbraio 2015. In quell’occasione la partita è stata disputata allo stadio Artemio Franchi e il Tottenham è dovuto ritornare a casa con il fardello di una sconfitta per subita per 2-0.

Naturalmente i viola auspicano di ripetere la loro felice esperienza anche in trasferta ma dal canto loro gli inglesi in casa sono fortissimi e saranno più che mai determinati nello spendere tutte le energie per ottenere la rivincita sul proprio campo.

In merito alla partita Galatasaray-Lazio c’è da mettere in evidenza come l’ultima partecipazione dei turchi ai sedicesimi di finale risalga alla lontana stagione 2009-2010, finita peraltro con la loro eliminazione da parte del Club Atletico de Madrid.

Sebbene giocando in casa il Galatasaray riesca sempre ad evere la meglio contro le squadre italiane, la partita contro la Lazio sarà comunque particolarmente impegnativa in quanto i biancocelesti arriveranno in Turchia forti per il fatto di non avere perso nessuna partita della fase a gironi.

Le diverse situazioni che abbiamo descritto dimostrano che, malgrado il sorteggio sia stato sfortunato, non c’è nulla di veramente impossibile, le italiane potrebbero farcela senza incontrare particolari difficoltà.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui