Home Calciomercato Icardi al Napoli? La situazione attuale

Icardi al Napoli? La situazione attuale

116
0
icardi - Attaccante

De Laurentiis, presidente del Napoli, dice che Icardi non gli interessa, ma segue le vicende dell’Inter per capire se potrà portare un’offerta concreta al club ed aggiudicarsi uno degli attaccanti più forti che giocano in Serie A e nel mondo.

Icardi al Napoli? Sarebbe un grande colpo per il Club

Il presidente del Napoli ha più volte detto che Icardi non gli interessa, ma se l’Inter dovesse svenderlo crediamo proprio che il club si fiondi sull’attaccante argentino.

Mauro Icardi al Napoli, ogni giorno che passa, rientra nelle ipotesi più accreditabili visto che comunque il giocatore non rientra più nei piani di Conte. Certo, il presidente del Napoli, come detto, continua a manifestare un disinteresse per la vicenda, ma non dimentichiamoci che quando Higuain sfruttò la clausola da 90 milioni e passò alla Juventus, il Napoli si fiondò su Icardi, che poi rimase all’Inter. E poi il giocatore a Carlo Ancelotti piace, senza alcun dubbio.

L’attaccante potrebbe ricoprire il ruolo di punta centrale nell’attacco del Napoli e formare cosi un attacco di livello mondiale, attacco che potrebbe competere con altri club d’europa come uno dei più completi e migliori.

Stando alle indiscrezioni il Napoli avrebbe anche prospettato all’Inter la possibilità di scambio Icardi-Insigne, ma non pare la cosa abbia entusiasmato Antonio Conte.

Il mercato è ancora lunghissimo, quasi due mesi ancora, e quello che oggi appare impossibile strada facendo potrebbe diventare praticabile. Anche perchè, considerazione personale, al Napoli uno come Icardi servirebbe come il pane. Stiamo parlando comunque di un giocatore che ti butta la palla dentro e che ti risolve parecchi problemi anche quando la palla non vuole entrare.

E’ rapido, sa colpire bene di testa, sa tirare i rigori, in area è una continua minaccia e ti fa anche un pò di lavoro difensivo. Milik, presidente del Laurentiis, fa tutto ciò? direi di no.

Staremo a vedere amici lettori, diteci la vostra se vi va.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.