Home Campionato Serie A Guerra Ucraina, la moglie di Malinovskyi dell’Atalanta: “È un crimine contro tutta...

Guerra Ucraina, la moglie di Malinovskyi dell’Atalanta: “È un crimine contro tutta l’umanità”

164
0
Guerra Ucraina lady Malinovskyi Atalanta

Dopo la terribile notizia dell’invasione russa ai danni dell’Ucraina, è arrivato subito un commovente appello da parte di Roksana Malinovska, moglie del calciatore dell’Atalanta e della nazionale ucraina Ruslan Malinovskyi. La donna ha condiviso tramite una storia Instagram tutta la preoccupazione per i suoi concittadini.

Guerra Ucraina, l’appello della moglie di Malinovskyi dell’Atalanta

Queste le parole della donna: “Ragazzi, la mattina presto la Russia ha ufficialmente iniziato la guerra sull’intero territorio dell’Ucraina. Tutti gli oggetti strategici esplodono, le persone sono inorridite, in preda al panico. Tutti i confini sono attualmente chiusi. Le nostre famiglie con Ruslan in Ucraina. Piango e prego per il mio Paese, per il nostro popolo, per la mia casa. Le notizie russe non dicono la verità. Dicono che stanno proteggendo l’Oriente da noi! Questo è un crimine contro tutta l’umanità, come si può fermare questo orrore”.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui