Home Fantacalcio Fantacalcio: GLI ATTACCANTI LOW COST, consigli

Fantacalcio: GLI ATTACCANTI LOW COST, consigli

187
0
pazzini verona

Siete alla ricerca su consigli per la prossima asta al fantacalcio? Vediamo gli attaccanti lowcost che vi garantiranno comunque dei buoni voti e dei goal.

Attaccanti low cost al fantacalcio

In questa nostra guida vi elencheremo 5 attaccanti che portano la loro “pagnotta” a casa garantendo anche una buona dose di goal.

INGLESE del Chievo

Si aspetta sempre l’anno della consacrazione per questo attaccante e mi viene da dire: Ora o mai più. Dopo un paio di stagioni a livelli discreti, è ora di dimostrare quello che vale. Il voto lo garantisce sempre, bisogna adesso fare qualche goal in più.

Ottimo da 4/5 slot d’ attacco.

PALOSCHI della Spal

10 febbraio 2008: un giovanissimo Alberto Paloschi, dopo 20 secondi dall’ingresso in campo, fa esplodere San Siro decidendo con la sua zampata un complicatissimo Milan-Siena.

La faccia di mister Ancelotti è tutta un programma. “Non ci credo“, sembra voler dire Carletto. È il preludio alla nascita di una stella? Nì.

Per l’ex Chievo ne è passata di acqua sotto i ponti da allora e per lui quello passato certamente è una anno da dimenticare. Giocherà nella neopromossa Spal, certo avrà poche occasioni di segnare rispetto a giocare in una big ma è titolare al 100% grazie anche alla sua esperienza nel campionato di A.

È una scommessa, ma non troppo rischiosa, considerando che non ci sarà molta asta per lui.

CAPRARI della Sampdoria

Pescara in Serie B ed è stato uno dei pochi a salvarsi per quanto riguarda medie-voto.

Dovrà ritagliarsi il suo spazio nella sua nuova avventura alla Sampdoria visto che c’è molta concorrenza, ma la buona volontà non gli manca.

PAZZINI del Verona

Il “pazzo” è una nostra vecchia conoscenza, abituato a ben altri palcoscenici rispetto alla Serie B dell’anno scorso. Forse non sarà molto “low cost”, ma può essere comunque acquistato ad un prezzo contenuto.

Con Cerci (che potrebbe anche lui esplodere dopo stagioni anonime) al suo fianco c’è da aspettarsi una conferma anche nella massima serie.

BUDIMIR del Crotone

Il bomber della serie B torna dopo una stagione di quasi assoluta inattività. Il compito,non facile, è quello di ripetere, o magari superare, lo score di Falcinelli.

Il sesto slot per lui non sarebbe affatto un azzardo.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.