Home Fantacalcio Fantacalcio: gli attaccanti dal bonus facile

Fantacalcio: gli attaccanti dal bonus facile

193
0
insigne napoli

Siete alla ricerca su consigli per la prossima asta al fantacalcio? Certo mancherà veramente poco all’asta (Se non l’avete già fatta in anticipo).

Vediamo gli attaccanti che vi garantiranno dei buoni voti, dei goal e degli assist.

Gli attaccanti che forniscono BONUS al Fantacalcio

IMMOBILE della Lazio

lazio immobile

La Lazio di Inzaghi è pronta a dare l’assalto alla qualificazione in Champions League anche se quest’anno s’è privata di qualche pezzo pregiato per esigenze di Budget.

I gol, ma anche gli assist del giocatore scuola ZEMAN saranno fondamentali. Inoltre, con l’ addio del capitano Biglia e con Keita con le valigie in mano i rigori sono tutti per lui. RIGORISTA!

INSIGNE del Napoli

Lorenzo il “magnifico” ormai si è consacrato. La scorsa stagione è esploso e la sua Fantamedia è stata una delle migliori del campionato di serie A tra gol e assist. Si candida ad essere protagonista ancora una volta di un Napoli che sogna in grande. E poi c’è il MONDIALE 2018 IN Russia dove di certo Lorenzo non vorrà assolutamente MANCARE!.

DYBALA della JUVENTUS

dybala juventus

L’ anno scorso ha fatto un pò penare i suoi fant-allenatori in termini di bonus. Non ha garantito i tanti goal di 2 anni fa e spesso è stato out per infortunio. Si spera quest’anno in una rinascita e siamo certi che la musica sarà diversa.

La concorrenza è aumentata e quel 10 sulle spalle è una bella responsabilità.

BORRIELLO del CAGLIARI

Il re del gossip estivo (ricorda un pò Bobo Vieri) è rimasto a cagliari dove lo scorso anno fece molto bene.

Con il gioco offensivo del Cagliari la doppia cifra arriverà anche questo campionato quasi sicuramente.

KALINIC della Fiorentina (o forse no)

Futuro incerto per il croato, diviso tra la permanenza alla Fiorentina ed il corteggiamento del Milan. Certissimo, invece, il suo rendimento.

Due anni consecutivi in doppia cifra, per cui di sicuro affidamento al fantacalcio.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.