Home Calciomercato Donnarumma NON RINNOVA con il MILAN

Donnarumma NON RINNOVA con il MILAN

120
0
Donnarumma

Clamoroso in quel di milanello: il portiere classe ’99 gigio Donnarumma è ufficialmente in rottura con il club milanese.

La decisione è stata comunicata da Mino Raiola, agente del portiere, a Marco Fassone, ad del Milan.

Donnarumma: Le parole di Fassone

Ecco cosa ha detto FASSONE in conferenza stampa:

Raiola mi ha comunicato la decisione di Donnarumma di non rinnovare. E’ una decisione definitiva.

Fassone ha continuato dicendo:

E’ una decisione definitiva presa dal giocatore. Ricordo che una decina di giorni fa il ds Mirabelli aveva sottoposto una proposta di rinnovo contrattuale, che noi riteniamo molto importante al giocatore, anche più importante di quello che è comparso sui vari media, e il giocatore l’ha valutata.

Ha fatto ovviamente valutazioni non solo economiche ma anche tecniche e personali, ritenendo di non accettarla e comunicarci che non intenderà rinnovare il contratto, concludendo il suo rapporto contrattuale con il Milan al 30 giugno 2018.

Noi confidavamo molto che fosse il portiere del nuovo Milan e il pilastro su cui costruire la squadra, ma siamo confidenti comunque di fare il meglio al di là di questa decisione che ci amareggia. Il Milan va avanti.

Arrivano ulteriori informazioni riguardo la trattativa. Secondo quanto appreso Gigio Donnarumma ha rifiutato il contratto proposto dal Milan e non ha voluto nemmeno ritrattarlo con la società e, oggi, Raiola non ha neanche menzionato la famosa clausola, oltre  non a non voler vedere e parlare con il diesse rossonero.

Si parlava di un’offerta del Milan per un ingaggio superiore ai 5 milioni di euro.

Scenari?

Ora il Milan ha le spalle al muro. Può decidere di tenere il giocatore ancora un anno e di perderlo a 0 euro tra un anno esatto. Oppure venderlo a uno dei club che sono pronti a ricoprirlo d’oro, mettendo sulla scrivania di Raiola offerte che partono da 7/8 milioni di euro.

Le squadre interessate sono circa una decina: la Juve in Italia, oltre a tutti i top club Europei, tra cui Real, Barcellona, Psg e le due squadre di Manchester.

 


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.