Home Campionato Serie A Clamoroso: Il proprietario del Milan in bancarotta?

Clamoroso: Il proprietario del Milan in bancarotta?

143
0
milan fassone

Proprio quando sembrava che la squadra si fosse ripresa col la cura gattuso ecco che per il Milan stanno arrivando altri problemi.

Stavolta i problemi arrivano dalla CINA e la notizia non è proprio bellissima visto che riguarda sul nuovo proprietario rossonero Yonghong Li.

Secondo un’inchiesta portata avanti da “Dataroom“, la nuova rubrica curata da Milena Gabanelli per il sito del ‘Corriere della Sera’, l’imprenditore cinese che ha acquistato il Milan sarebbe in debito con due banche e a rischio bancarotta.

Ma andiamo con ordine. Nel gennaio 2015, a fronte di un prestito,  la Jiangsu Bank ha ottenuto in garanzia la partecipazione della società di packaging Zhuhai Zhongfu, detenuta da Li tramite la holding Shenzhen Jie Ande.

Tuttavia Li non ha mai restituito i soldi alla Jiangsu Bank, che nel maggio 2016 ha fatto causa alla Shenzhen Jie Ande (a quel punto già insolvente), ottenendo nel febbraio 2017 dal tribunale di Fatian la messa all’asta del patrimonio della holding (di circa 60 milioni di euro) su Taaobao, l’ebay cinese.

Nel frattempo, il 13 aprile del 2017, Li acquista il Milan per 740 milioni di euro avvalendosi di un prestito di 300 milioni da parte del fondo americano Elliott, presentando come garanzia proprio quella holding che nel frattempo è stata messa all’asta dal tribunale cinese.

In Italia è tutto a posto, mentre in Cina la situazione precipita ulteriormente. Lo scorso gennaio anche la Banca di Guangzhou accusa Li di non aver saldato i debiti previsti e chiede la liquidazione per bancarotta della holding Jie Ande.

Per leggere l’intera notizia vi lasciamo il link del corriere.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.