Home Campionato Serie A CLAMOROSO Cassano, ne ha combinata un’altra: che FOLLIA

CLAMOROSO Cassano, ne ha combinata un’altra: che FOLLIA

77
0
Cassano

Antonio Cassano ne ha combinata un’altra delle sue. Una ultim’ora lanciata dalle principali testate giornalistiche sportive italiane indica che il 35enne talento barese avrebbe deciso di smettere, col Verona e col calcio.

Il club gialloblù gli aveva offerto l’ultima chance per restare ad alto livello riproponendolo in coppia con Pazzini, attacco che alla Samp arrivò agli spareggi Champions, ma lui non ha retto alle fatiche della preparazione e ai tempi morti del ritiro, cui non era più abituato. Chiude così una carriera agonistica iniziata a Bari nel 1999.

Cassano lascia il Verona: le motivazioni

Tanta voglia di non stare lontano dalla famiglia, la solita motivazione alla base dello stress che avrebbe portato il talento di bari vecchia alla clamorosa (ma non inedita o inaspettata) decisione.

Maurizio Setti, presidente del Verona, ha dichiarato:

Questo ragazzo non ce la fa di testa, anche se fisicamente e atleticamente sta molto bene. Professionalmente non gli si può rimproverare nulla, evidentemente non riesce a rimanere sereno e lucido in un gruppo e vuole restare a casa.

C’è un up e un down, parla e poi sta muto: peccato, perché dal punto di vista professionale stava facendo tutto per bene.

Stando a quanto scrive l’ansa l’Hellas aveva in programma di presentarlo in pompa magna venerdì prossimo. Niente da fare, la famiglia distante, lo stress e gli alti e bassi (non sul campo) del ritiro gli hanno prima consigliato e poi intimato di dire basta. Non una sola volta, ma due, nel giro di sei giorni. E la seconda dovrebbe essere quella definitiva.

Che dite? Ci ripenserà nuovamente?


Potrebbero interessare:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here