Home Calciomercato Calciomercato Roma, ultime news: cosa succede con Dzeko?

Calciomercato Roma, ultime news: cosa succede con Dzeko?

83
0
roma

La vittoria della Roma contro lo Spezia in campionato (per 4-3 ndr) ha scacciato alcuni fantasmi, tuttavia resta un problema da risolvere, ovvero la questione DzekoFonseca. L’attaccante bosniaco è stato escluso dai convocati dal tecnico, ufficialmente per una contusione, ma non sembrerebbe essere proprio cosi la questione. Si parla che addirittura la società giallorossa stia valutando la cessione del giocatore. Tormentone, questo, che si ripete ogni anno in casa Roma. Stamane vi avevamo parlato di un possibile scenario che vedeva Dzeko alla Juventus ora affrontiamo il discorso con delle dichiarazioni riportate da sky.

Calciomercato Roma, ultimissime News: Dzeko va via o resta?

Come raccontato da Sky Sport in queste ore, fin qui nessuna offerta reale ha convinto la Roma o lo stesso giocatore. Il suo ingaggio da 7,5 milioni complica le cose, Inter e Juventus non sono assolutamente calde sul bosniaco e per questo l’estero rimarrebbe l’unica soluzione. Sempre a patto che Fonseca resti sulla panchina della Roma, perché in caso di ribaltone con Allegri o un altro nuovo allenatore dopo il match col Verona allora Edin tornerebbe subito al centro del progetto.

“Se Dzeko rimanesse a Roma senza offerte, dal 2 febbraio si proverebbe comunque a trovare una soluzione per riaverlo in squadra perché il caso è diverso da Gomez: la squadra si è schierata con Dzeko nella vicenda del team manager, dunque non converrebbe a nessuno andare allo scontro per quattro mesi”, spiegano da Sky. Così tutto resta aperto, come resta la tensione. Occhio agli aggiornamenti, giorno dopo giorno.

Mercato Roma News: Dzeko al Real Madrid?

Dall’incontro di venerdì a Trigoria con Tiago Pinto è emersa la volontà di Dzeko di giocare in un club di prima fascia. Ad esempio il Real Madrid, che ha provato a intavolare uno scambio con Mariano Diaz, già cercato dalla Roma in passato. Ma la possibilità è tramontata perché Mariano ha detto subito no. L’altra grande di Spagna, il Barcellona, aveva sondato Dzeko a ottobre, subito dopo il naufragio della trattativa con la Juventus, e sarebbe interessata anche oggi.

Ma la società è alle prese con le elezioni e non può investire. Resta la stessa Juve. Che però in attacco è al completo: anche qui si potrebbe ragionare su uno scambio ma i giocatori proposti da Paratici, Bernardeschi e/o Khedira, non interessano. E l’Inter? Defilata, per ora. I contatti proseguono, tutto può succedere: la separazione, ancorché complicata, sarebbe gradita a tutti. Ecco perché è sempre plausibile.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui