Home Campionato Serie A Calciomercato inter, ultimissime news: Conte va via? Si dimette? Viene Licenziato? Viene...

Calciomercato inter, ultimissime news: Conte va via? Si dimette? Viene Licenziato? Viene esonerato?

66
0
L'allenatore conte

Antonio Conte potrebbe non essere più l’allenatore dell’Inter per il prossimo anno. Boom di calciomercato per la squadra diretta da Marotta. Cosa succede? Cerchiamo di capire le ultimissime news riguardanti l’allenatore.

Antonio Conte via dall’Inter? Ultime News di Calciomercato

Il tecnico Antonio Conte, a solo un anno dal suo insediamento all’Inter, secondo le ultimissime news starebbe pensando di lasciare la guida tecnica della squadra milanese. Non lo dirà ufficialmente e le persone a lui vicine sono convinte che non succederà, ma, se non ci saranno le condizioni per andare avanti e non gli sarà garantito un mercato per colmare il gap con la Juve, gli stessi “fedelissimi” del tecnico non escludono del tutto una scelta clamorosa.

L’unica strada che porta al divorzio è quella delle sue dimissioni. L’Inter non ha intenzione di licenziarlo per poi pagargli lo stipendio “a vuoto”. Questa mossa sarebbe troppo difficile da ammortizzare per le casse della squadra.

Ricordiamo le parole di Conte:

Protezione? Zero assoluto verso calciatori e allenatore. Ho visto tanta gente salire sul carro, tanta gente non deve salirci. Le palate di ‘cacca’ le abbiamo prese noi e i calciatori, ognuno ha curato il suo orticello. Io ho un difetto: a differenza di altri, ho una visione. E non sto parlando di mercato. C’è un’intervista del febbraio 2017 in cui Spalletti denunciava cose gravissime, nel 2020 siamo punto e a capo. Se vogliamo ridurre il gap con la Juve si deve crescere dentro e fuori dal campo, bisogna capire se si possono fare questi miglioramenti, anche il proprietario si vedrà se lo capisce… Io ci metto la faccia fino a un certo punto, ma nessuno è scemo: il parafulmine si fa il primo anno, errare è umano ma perseverare è diabolico”. 

Aprire un ciclo? Adesso c’è l’Europa League, cercheremo di fare bella figura e poi a fine stagione faremo le valutazioni. È stata una stagione difficile per me, adesso c’è da finire bene e voglio ringraziare i miei ragazzi perché hanno fatto tanto”. 

“La Juve ha una struttura in campo e fuori dal camponettamente più forte rispetto a tutti gli altri. Adesso cerchiamo di finire l’anno nel migliore dei modi e poi è giusto che ognuno faccia valutazioni per l’anno prossimo”

Licenziamento per giusta causa?

Come detto all’Inter un esonero non converrebbe per l’esborso economico che metterebbe nel bilancio 2020 2021 e quindi si starebbe studiando anche una ipotesi licenziamento per giusta causa. Al legale nerazzurro, l’avvocato Angelo Cappellini, è stato chiesto di valutare la fattibilità di questa soluzione considerata la grave condotta di Conte.

Una condotta che ha generato un danno all’immagine della proprietà. Come sostituto dell’allenatore leccese, che ha ancora delle chance di restare (decisivo probabilmente il faccia a faccia con Steven Zhang) il nome in pole è quello di Massimiliano Allegri.

Calciomercato Inter, il possibile sostituto di Conte

Chi ci sarebbe in pole position se Antonio conte dovesse andare via dall’Inter? Secondo i ben informati la prima scelta sarebbe Massimiliano Allegri, al quale il Psg strizza l’occhio, ma occhio a Mauricio Pochettino, libero dopo l’addio al Tottenham. A Marotta e Ausilio piacciono entrambi, ma Max… è max, almeno per Marotta che lo conosce molto bene visto che lo ha avuto molti anni alla Juventus.

Per il momento il discorso sul successore di Conte non è ancora di stretta attualità perché mercoledì ci sarà il match “secco” degli ottavi di Europa League contro il Getafe.


Potrebbero interessare:


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui