Il Napoli perde in spagna, ecco cosa ne pensa MARIKA FRUSCIO

By on 19 febbraio 2016
marika fruscio empoli napoli

E cosi in Napoli a distanza di soli 5 giorni perde due partite per 1-0 e tutte negli ultimi minuti del match. Il Villarreal picchia duro, si avvantaggia dell’arbitraggio scadente che non vede un rigore nettissimo per gli azzurri sullo 0-0, trova il gol su punizione nel finale con Suarez e poi continua a maltrattare i partenopei che prendono botte fino al fischio finale senza vedere punizioni adeguate.

A parlare del match anche la super tifosa Marika Fruscio. Ecco cosa ha scritto la bella Marika sul suo profilo ufficiale:

ALCUNE INDIVIDUALITÀ NELLE SECONDE LINEE CONTINUANO A NN CONVINCERMI.VALDIFIORI TROPPO LENTO E MACCHINOSO A CENTROCAMPO…NON MI HANNO CONVINTA NEANCHE HAMSIK E MERTENS. IL BELGA SBAGLIA TROPPO NELLA MANOVRA E MAREK SBAGLIA TROPPI PALLONI INTERESSANTI ED INSERIMENTI.

NON MERITAVAMO DI PERDERE MA E’ MANCATA OGGETTIVAMENTE QUELLA CATTIVERIA AGONISTICA AI 30 METRI E QUELLA GIUSTA PRECISIONE NECESSARIA PER VINCERE.

ANCORA MALE SUI CALCI DA FERMO E TROPPI SPAZI LIBERI




   
   


About Riccardo Giacobbe

Faccio l'allenatore di calcio a livello dilettantistico e amo molto lo sport in generale. Mi piace segnalare notizie particolari e di gossip legato al calcio