Consigli Fantacalcio 2013/2014, Attaccanti

By on July 25, 2013
fantacalcio consigli

Salve amici, oggi vi voglio dare qualche dritta(anche se è presto e siamo in piena campagna acquisti) sul prossimo fantacalcio 2013/2014 per la categoria Attaccanti. A scrivervi è un esperto, espertissimo in questo gioco. In quest’articolo non segnalerò campioni (che già tutti conosciamo) ma chicche da acquistare a poco prezzo. Spesso quando si fa il fantacalcio (dipende dalle squadre che ne fanno parte) si tende sempre a strafare sugli attaccanti a discapito degli altri ruoli.

Non sempre questa tecnica giova amici, conviene bilanciare gli acquisti e dedicarsi anche all’allestimento di un centrocampo che produce goal. Detto questo anche gli attaccanti sono molto importanti e, in genere, oltre ai top player che sicuramente riusciremo ad assicurarci servono le scoperte a pochi soldi che fanno goal e, soprattutto, portino voti positivi (almeno il 6).

I primissimi nomi che mi sento di fare sono Rolando Bianchi (passato dal torino al bologna) e Nico Lopez (Udinese). Uno “sconosciuto” che potrebbe far bene è l’attaccante del cagliari Felipe Avenatti, protagonista con il suo Uruguay ai Mondiali Under-20. La concorrenza non è spietata, gli spazi si apriranno, starà ad Avenatti sfruttarli.

Un altro che dovrebbe avere il posto assicurato è Dries Mertens, l’olandese acquistato dal Napoli.

Antonio Cassano è da prendere assolutamente. Il talento di bari vecchia cercherà di farsi convocare per i mondiali e Parma sicuramente è una piazza che può aiutarlo nel suo intento. Altro talento indiscusso è Manolo Gabbiadini che cerca la consacrazione a Genova, sponda Sampdoria. E’ un giocatore della Juventus che si sta facendo le ossa cosi come Simone Zaza a
Sassuolo.

Luca Toni, anche se è uno dei “vecchi” del calcio i suoi goal li ha sempre fatti e anche stavolta crediamo in lui (è al Verona)

Infine potrebbe avere maggior fortuna quest’anno il talento U21 Ciro Immobile al torino, per pochi crediti lo prenderei

Al momento è tutto, ci sentiamo nei prossimi giorni con gli aggiornamenti

Autore Lorenzo Rossi